Cosa mi consigliate per recuperare velocemente il mio peso forma?

In vacanza non ho seguito molte regole alimentari…e ora mi ritrovo un po’ gonfia e con qualche chilo in più.

LEMON WEEK: disintossicati e perdi peso in una settimana.

Per eliminare tossine e qualche chilo di troppo consigliamo di seguire per una settimana una dieta a base di limone che aiuta anche l’organismo a fortificarsi contro le malattie. Il limone è ricco di vitamina C, è un buon antiossidante, regolarizza il ph interno riducendo eventuali focolai di infiammazioni, facilita l’eliminazione delle tossine e associato ad un menù specifico aiuta ad eliminare qualche chilo.

MENU’ LEMON WEEK

  • Appena svegli: 1 bicchiere di limonata: 30 cl di acqua + 2 cucchiai di succo di limone volendo potete aggiungere 1 cucchiaio di miele)
  • Colazione: (30 minuti dopo la sveglia): una macedonia con: 5 frutti rossi (a scelta fra lamponi, fragole, mirtilli, more, ciliege) + 1 mela + 1 pera + 1 manciata di mandorle non tostate né salate
  • Spuntino: 1 bicchiere di limonata + 1 banana + 1 manciata di semi di girasole o di zucca
  • Pranzo: fagioli (rossi, bianchi, neri…) o lenticchie (verdi, rosse…) conditi con qualche goccia di succo di limone e olio d’oliva extravergine
  • Spuntino: 1 bicchiere di limonata + Verdure crude (cetrioli, ravanelli, sedano) o una manciata di frutta a guscio non salata (mandorle, noci, nocciole)
  • Cena: pesce alla griglia con succo di limone + Verdure lesse
  • 1 ora prima di andare a letto: 1 bicchiere di limonata tiepida o calda

Perché il limone è disintossicante?

Il limone ha la capacità di dare molta energia e di innescare una depurazione generale, rende inoltre più lucenti i capelli e le unghie e più luminosa la pelle.

Il limone è un potente alcalinizzante a livello dell’organismo, potrebbe sembrare strano perché sentiamo che il sapore del limone è acido, invece, la reazione che si ha quando introduciamo il limone nel nostro corpo è alcalina.

Questa funzione non è sottovalutare, perché in questo modo si eliminano gli stati di acidosi, che in genere favoriscono l’insorgere di infiammazioni e a lungo andare di patologie.

Il limone garantisce inoltre un “lavaggio” dell’apparato gastrointestinale e di quello renale, favorisce il drenaggio delle tossine, permette anche di regolarizzare l’intestino. Questo accade perché il limone esercita un’azione emolliente sulle feci e stimola l’evacuazione. Può nello stesso tempo essere anche astringente, per la sua azione disinfettante. Grazie al limonene, riesce ad esercitare un’azione benefica sul fegato e sulla cistifellea, disintossicandoli. Infine accelera il metabolismo facilitando la perdita di peso.

Raccomandazioni

Non consigliamo si seguire questo menù per più di una settimana, eventualmente, se si trova bene, può ripetetelo il mese successivo. Regimi alimentari troppo drastici non servono e innescano “effetti rimbalzo” con aumento di peso appena si lascia la “dieta”. Si sconsiglia questo menù a chi soffre di gastrite cronica.

Per facilitare l’eliminazione delle tossine, riossigenare i tessuti cellulari e contrastare il senso di stanchezza che in alcuni soggetti potrebbe presentarsi per il cambio del regime alimentare, consigliamo di assumere AIDE un integratore a base di germanio che le darà una sferzata di vitalità. Lo inizi ad assumere nella settimana di dieta a base di limone e lo continui per 20 giorni in totale (che corrisponde ad una confezione di prodotto). Tutte le informazioni nella scheda di AIDE.

Zea Consiglia

[products ids=”2312″ sku=””]
Condividi: