Cosa mi dite della Maca? E’ utile in caso di stanchezza e stress?

Numerosi Studi clinici hanno confermato le proprietà rivitalizzanti, rinvigorenti ed energizzanti della Maca.

La Maca potenzia le capacità fisiche ed intellettuali, è indicata in caso di dismenorrea in quanto regolarizza il ciclo, migliora la qualità della vita sessuale sia maschile che femminile, aumenta la resistenza agli sforzi (è indicata anche per gli sportivi), combatte lo stress e la stanchezza.

Pianta originaria delle Ande peruviane, è un tubero che cresce tra i 3800 e 4500 metri di altitudine ed è utilizzata dagli Indios come alimento da più di 3000 anni.

Una volta raccolta la Maca viene posta a seccare al sole, in modo diretto. Le radiazioni di luce dei quattromila metri andini, per circa 3 mesi, completano in modo biologico l’allontanamento dell’acqua, la trasformazione dell’amido in zuccheri semplici e la concentrazione dei principi attivi.

Per ottenere 1Kg di questo estratto occorrono almeno 5Kg di di Maca fresca (rapporto 1:5).

Per quanto riguarda i principi attivi, la Maca contiene carboidrati, proteine con alto contenuto in aminoacidi essenziali (acido aspartico, acido glutammico, serina, istidina, glicina, treonina, cisteina, alanina, valina, arginina, tirosina, fenilalanina, lisina, triptofano), acidi grassi, minerali (ferro, zinco, iodio), vitamine del gruppo B, vitamina C, e vitamina E, alcuni isotiocianati e glicosidi sferoidali. Inoltre, è alto anche il contenuto di tannini, alcaloidi, fenoli e flavonoidi. Le radici di Maca hanno un eccellente potere nutritivo.

Le sue principali proprietà sono: adattogena, antistress, afrodisiaca.

E’ indicata in caso di:

  • Stress
  • Astenia
  • Stati di affaticamento
  • Intensa attività intellettuale
  • Debolezza psicofisica
  • Depressione lieve
  • Irregolarità mestruali
  • Disfunzioni ormonali

Consigliamo di assumere 2 capsule al giorno di Maca Plus, una prima di colazione e una prima di pranzo, al bisogno si può arrivare ad assumere anche 3 capsule al giorno (1 a colazione e 2 a pranzo)

Riferimenti bibliografici
1) La maca “II ginseng delle ande” e altre radici e tuberi andini - Istituto Italo-Latino-Americano. 1998.
2) Dini A et al. Chemical composition of Lepidium meyenii - Food Chemistry 49 (1994):347-349.
3) Leon J. The maca (Lepidium meyenii), a little know food plant of Perù. Economie Botany 18 (1964): 122-127.

Zea Consiglia

[products ids=”4715, 5662″ sku=””]
Condividi:

One comment on “Cosa mi dite della Maca? E’ utile in caso di stanchezza e stress?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.